Pipistrello albolimbato © Andrea Persico

Pipistrelli

I pipistrelli sono animali dotati di numerose caratteristiche straordinarie. Non solo si orientano servendosi dell'ecolocalizzazione e sono gli unici mammiferi in grado di volare attivamente, ma possono pure ibernare per diversi mesi riducendo al minimo tutte le funzioni vitali.

Per le loro piccole dimensioni sono inoltre assai longevi: sono noti vari casi di pipistrelli che in natura hanno superato i 30 anni d'età! A livello fisiologico questa eccezionale longevità viene compensata da un basso tasso riproduttivo, tanto che nella maggior parte delle specie le femmine partoriscono unicamente un piccolo all'anno.

Il basso tasso di riproduzione, assieme allo stretto legame che unisce molte specie all'uomo, ai suoi insediamenti e alle sue attività, rende i chirotteri particolarmente vulnerabili. In tutta l'Europa centrale, nel corso degli ultimi decenni la maggior parte delle specie di pipistrelli ha così registrato un forte regresso delle popolazioni, tanto che attualmente il 92% delle specie è considerato in pericolo ed è stato iscritto nella Lista Rossa degli animali minacciati in Svizzera. 
I pipistrelli sono dunque un gruppo faunistico particolarmente bisognoso di protezione. Per questo motivo dal 2000 Pro Natura Ticino partecipa al finanziamento del Centro protezione chirotteri Ticino.

Il Centro protezione chirotteri Ticino

Il Centro protezione chirotteri Ticino nasce nel 1989. Conduce e coordina tutte le attività di protezione dei pipistrelli, dei loro rifugi e biotopi nel Cantone Ticino. 
È un'organizzazione privata integrata nel programma nazionale del Centro svizzero di coordinamento per lo studio e la protezione dei chirotteri. Opera in stretta collaborazione con l'Ufficio della natura e del paesaggio e il Museo cantonale di storia naturale. 
I suoi principali campi di attività sono:

  • Sensibilizza adulti e bambini sulle esigenze dei chirotteri e sulla loro protezione, attraverso escursioni, conferenze, lezioni in classe e all'aperto.
  • Offre la propria consulenza a chiunque entra in contatto con i pipistrelli.
  • Promuove e coordina tutte le attività di ricerca e protezione dei chirotteri e dei loro spazi vitali (soprattutto rifugi e ambienti di caccia) nel Cantone Ticino.
  • Sorveglia regolarmente i rifugi dei pipistrelli in edifici pubblici e aggiorna l'Inventario cantonale dei rifugi di pipistrelli in edifici pubblici e la banca-dati chirotteri.
  • Segue i lavori di ristrutturazione presso edifici che ospitano colonie, garantendo il rispetto delle esigenze dei chirotteri.

Vuoi dare una mano? Hai trovato un pipistrello e non sai cosa fare?

Il centro è a vostra disposizione per ogni informazione riguardante i pipistrelli ed è sempre alla ricerca di volontari per assicurare la sorveglianza di rifugi e per attività di ricerca. Trovate i contatti nel box.

Potrebbe anche interessarti

Prog­et­ti

Uno dei quattro pilastri di Pro Natura è la protezione…

Pagina panoramica

Le formiche: domande e risposte

Il mondo delle formiche è affascinante e fa sorgere…

Articolo

Le cicale del Ticino

Le cicale ebbero un ruolo importante già nella mitologia…

Progetto